Marittimi morti: interrogazione su monopolio

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – “Alle tragiche fatalità abbiamo smesso di credere da un pezzo, per quanto mi riguarda dal 22 novembre del 2008, quando Vito Scafidi perse la vita nel crollo all’istituto Darwin di Rivoli. I morti di Messina, Gaetano D’Ambra, Christian Micalizzi e Santo Parisi, pretendono giustizia oltre al conforto giustamente espresso dalle parole del Presidente della Repubblica Mattarella e del Presidente Renzi”. Così il deputato Pd Davide Mattiello. “A loro e al Ministro Delrio – prosegue – ricordo che da mesi ho presentato una interrogazione parlamentare proprio sulla vicenda della vendita di Siremar a SNS, per capire se la costituzione di questo monopolio di fatto della navigazione civile siciliana sia stata la cosa migliore che potesse accadere, valutando gli interessi dei cittadini siciliani, dei lavoratori, dello Stato.
Anche questa risposta è una risposta dovuta”